Comunicati

Il Comitato cantonale del PLR riunito all’OTAF di Sorengo ha ratificato le liste per il Consiglio nazionale e la candidatura per il Consiglio degli Stati in vista delle elezioni federali del prossimo 22 ottobre. Per il Consiglio degli Stati, sarà in corsa il Consigliere nazionale Alex Farinelli, mentre per la Camera bassa saranno in lizza Moreno Colombo, Felice Dafond, lo stesso Farinelli, Natalia Ferrara, Alessandra Gianella, Simone Gianini, Paolo Morel e Giovanna Viscardi. Una lista con una chiara idea di Svizzera forte, come ha sottolineato il Presidente Alessandro Speziali.

Leggi tutto

Grazie di cuore, caro Rocco! Il PLR ha preso atto quest’oggi della decisione del Consigliere nazionale Rocco Cattaneo di non ricandidarsi alle elezioni federali del prossimo 22 ottobre. Tutta la grande famiglia liberale radicale ringrazia Rocco per i suoi anni di militanza a Berna e per tutto l’impegno dedicato al partito e al paese anche a livello cantonale. Siamo certi che Rocco Cattaneo continuerà ad essere vicino al partito e a sostenerci anche nell’imminente campagna elettorale. Nel frattempo gli auguriamo di poter realizzare tutti i suoi progetti futuri.

Leggi tutto

Ecco le indicazioni di voti del PLR per le votazioni cantonali e federali in programma il 18 giugno.

Leggi tutto

Un documento che manca di concretezza e pragmatismo e che ha ignorato il punto di vista di alcuni attori di primo piano quando si parla del futuro delle politiche energetiche e climatiche. Rispondendo alla consultazione lanciata dal Dipartimento del Territorio, come PLR esprimiamo diverse riserve sul Piano energetico e climatico cantonale (PECC), perché promuove grandi principi consensuali in materia di transizione energetica, neutralità climatica, sicurezza dell’approvvigionamento energetico e mitigazione degli effetti dei cambiamenti climatici, senza tuttavia proporre davvero soluzioni concrete e praticabili. Al nostro paese serve un’ecologia senza ideologia, perché il PLR difende da sempre obiettivi ambiziosi con misure costruttive, idee innovative e azioni concrete.

Leggi tutto

Si è svolta questa sera a Camorino la seduta costitutiva del nuovo Gruppo Liberale Radicale in Gran Consiglio, che con 21 membri resta il più importante del parlamento.

Leggi tutto
Leggi tutto
Leggi tutto

Il PLR conferma la propria volontà di superare i livelli, ma a condizione che la scuola possa sperimentare un modello solido, condiviso, approfondito e verificabile. È questo il senso del rapporto di minoranza presentato oggi in Gran Consiglio, che si oppone alla proposta fragile e poco attendibile della maggioranza, che non pone alcuna soluzione al superamento dell’attuale sistema.

Leggi tutto

“Il cammino della libertà non conosce fine”. L’incipit del nuovo programma di legislatura del PLR traccia una nuova identità per il Partito Liberale Radicale. Una visione concreta per il futuro del Paese fortemente sostenuta anche dal Congresso cantonale - riunito quest’oggi al Palazzo dei Congressi di Lugano sotto la direzione del Presidente del giorno, il Consigliere nazionale Alex Farinelli – che ha dato il suo nullaosta ai nuovi indirizzi del partito. Si è trattato di un vero e proprio lancio dell’anno elettorale, che avrà quale prima scadenza le cantonali del prossimo 2 aprile alla presenza del Consigliere federale Ignazio Cassis e del Presidente nazionale del partito, Thierry Burkart.

 

Leggi tutto
Leggi tutto